📞 +39 348 2291561   +39 333 1093114
📧 info@paolinarte.it
Misure per il contenimento del COVID-19
Note generali
È possibile accedere alla mostra nel rispetto delle misure sanitarie e di sicurezza previste dalle normative del Governo e della Regione Friuli Venezia Giulia in materia Covid-19.
L'accesso è consentito solo adottando le seguenti misure di sicurezza:
- accertamento della temperatura corporea di tutti i visitatori prima dell’ingresso: non potranno entrare i visitatori con una temperatura corporea pari o superiore ai 37,5°C;

- obbligo di indossare la mascherina (coprendo correttamente bocca e naso) per tutta la permanenza all'interno del parco;

- obbligo di mantenere la distanza di sicurezza (1 mt.) tra un visitatore e l’altro e di evitare assembramenti;

- impegno individuale a seguire il percorso indicato che consente la visita a tutti i pannelli espositivi, al ristoro e agli intermezzi previsti. È possibile ripetere il percorso.
Misure messe in atto dall'organizzazione:
- tenuta di un registro cartaceo che verrà compilato da un addetto posto all'ingresso contenente nome,cognome e numero di telefono di ogni visitatore che abbia superato la prova della temperatura corporea. Nel caso di gruppi famigliari sarà annotato un solo nominativo. Il registro verrà custodito per 14 giorni, dopo di che verrà distrutto (vedi privacy);

- gli spazi saranno organizzati, anche mediante segnaletica, per consentire l’accesso in modo ordinato e, se del caso, contingentato, al fine di evitare assembramenti di persone e di assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di separazione tra gli ospiti, ad eccezione dei componenti dello stesso nucleo familiare o conviventi o per le persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale;

- i posti a sedere, in quantità limitata saranno tenuti a disposizione delle persone con difficoltà di deambulazione, prevederanno un distanziamento minimo tale da garantire il mantenimento della distanza interpersonale di almeno 1 metro (estendibile ad almeno 2 metri in base allo scenario epidemiologico di rischio);

- tutti gli addetti saranno dotati di mascherine di protezione. Gli addetti preposti alla zona ristoro verranno dotati di guanti di protezione;

- saranno resi disponibili prodotti per l’igiene delle mani per gli ospiti e per gli addetti in più punti delle aree espositive;

- i dispositivi e le attrezzature a disposizione degli ospiti verranno sanificati periodicamente durante tutto il periodo di apertura dell'esposizione;

- la zona ristoro sarà allestita in modo da assicurare la somministrazione da parte degli addetti,escludendo la possibilità per gli ospiti di toccare quanto esposto. e prevedendo in ogni caso, per ospiti e personale, l’obbligo del mantenimento della distanza e l’obbligo dell’utilizzo della mascherina a protezione delle vie respiratorie. La distribuzione degli alimenti avverrà con modalità che evitino la formazione di assembramenti e che garantiscano il distanziamento interpersonale di almeno un metro durante la fila per l’accesso al ristoro.